Radiografia e raggi X - Visodent dentalna medicina

Radiografia e raggi X

Diagnostica per immagini: radiografia e raggi X


Per una diagnosi accurata dei denti abbiamo bisogno di radiografie, che sono diventati estremamente precisi grazie alla tecnologia digitale e ci danno una visione acurata in strutture anatomiche.

Nello studio odontoiatrico usiamo le ultime tecnologie: dispositivo RVG per uso immediato nello studio, e le grande immagini panoramiche 2-dimensioni e 3-dimensioni CBCT.

RVG – radiovisiografia

ha permesso la registrazione di ogni dente nello studio durante la procedura, visualizzare e analizzare le immagini sullo schermo del computer, e quindi aumentare la qualità e la velocità di tratamento. Medico dentista può immediatamente ottenere comprensione radice e strutture circostanti e la presenza di processi infiammatori. In questo modo è possibile continuare a lavorare senza ordinando il paziente per il prossimo appuntamento.

RVG utilizzati durante il lavoro servono per controllare i canali radicolari riempimenti e per controllare la posizione dell’impianto durante l’intervento chirurgico.

Radiografia panoramica – l’ortopanoramica


Radiografia panoramica L’ortopanoramica è comunemente usato in odontoiatria per mostrare tutti i denti e le strutture circostanti. Pertanto, la diagnosi di una visione generale di tutti i denti, condizione parodontale, l’osso che circonda la struttura, lo stato dei seni e l’articolazione temporomandibolare.

Oggi le immagini sono anche fatti in forma digitale, che accelera la procedura, riduce la dose di radiazioni e inviarli via e-mail.

PORTI IL TUO imaggine ALLA PRIMA visita perché è spesso utile nella diagnosi e nella pianificazione dei tratamenti.

La TC Cone Beam digitale

La tecnologia (CBCT) mostrerà tutte le tre dimensioni della mascella. I video sono chiaramente visibili i tessuti molli, struttura ossea, i muscoli, denti e vasi sanguigni distinti.

Quando si pianificano le procedure in odontoiatria è anche importante per farsi un’idea dello seguente:

– Strutture Anatomia dei denti e circostanti (ossa, tessuti molli e dei seni).

– Posizione di strutture anatomiche critiche (nervi, radici residui e impianti)

Dose di radiazioni e’molto più bassa rispetto al TC convenzionale.

La TC Cone Beam immagini significativo facilitare il lavoro nelle seguenti aree di odontoiatria:

– Chirurgia orale (estrazione di radici e denti inclusi)

– Implantologia (rapporto di nervi, seni e volume osseo di cresta alveolare)

– Ortodonzia (analisi cefalometrica, impianti ortodontici)

Trattamento canalare (anatomia atipico del canale radicolare)

– Parodontologia (analisi del livello di osso e condizioni parodontali)